Le neuroscienze forensi: le applicazioni e il caso Foffo

L’omicidio perpetrato da Manuel Foffo e Marco Prato rappresenta un caso interessante dal punto di vista delle neuroscienze forensi in quanto offre lo spunto per analizzare le modalità con cui il mondo giuridico si pone dinnanzi all’imputato che presenta alterazioni a carico del cervello o del suo profilo genetico. Alterazioni, queste, che potrebbero essere la causa del comportamento criminale.

2021-03-12T12:58:22+01:00Marzo 12, 2021|Top News, Ultime News|
Torna in cima