Responsabilità medica: ripartizione dell’onere della prova sul nesso causale

L’accertamento del nesso eziologico avviene combinando la regola del "più probabile che non" con la regola della "prevalenza relativa della probabilità" (Cass. Ord. n. 13872/2020)